Emergenza economica, Gallone (FI) “Respinta nuova richiesta di Forza Italia per istituire le ZES per Bergamo e per le provincie più colpite”

Emergenza economica, Gallone (FI) “Respinta nuova richiesta di Forza Italia per istituire le ZES per Bergamo e per le provincie più colpite”

Alessandra Gallone, senatrice e commissario provinciale di Forza Italia, ha dichiarato:

“Ancora una volta il governo rosso-giallo dimostra poca attenzione per le zone maggiormente colpite dalla pandemia. Come già accaduto al Senato in occasione del dl Cura Italia, nel corso della discussione alla Camera dei Deputati del Dl Rilancio è stato respinto in commissione bilancio un emendamento di Forza Italia, che chiedeva di istituire una Zona Economica Speciale per le provincie di Bergamo, Brescia, Cremona, Lodi e Piacenza.

Il Governo, adducendo come scusa il fatto di aver già erogato dei contributi straordinari, necessari ma non sufficienti, se n’è lavato le mani e ha bocciato l’emendamento. Tuttavia, istituire nelle province maggiormente colpite la Zona Economica Speciale, avrebbe comportato agevolazioni fiscali, semplificazioni burocratiche e accesso ai fondi europei che avrebbero permesso di dare una spinta energica ai tantissimi imprenditori, commercianti e cittadini lombardi ed emiliani ancora prostrati dalla crisi economica dovuta al Covid e aggravata dall’immobilismo dell’esecutivo.

“Ci batteremo in Aula” conclude Alessandra Gallone “affinché questa leva economica e fiscale di buon senso sia inserita nel provvedimento. I bergamaschi e i lombardi meritano più attenzione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *