Ucraina, Gregorio Fontana (FI): “Ue chiamata a dare risposte immediate e in vista di un nuovo orizzonte politico.”

Ucraina, Gregorio Fontana (FI): “Ue chiamata a dare risposte immediate e in vista di un nuovo orizzonte politico.”

“Forza Italia condivide pienamente le comunicazioni del Presidente Draghi con le quali si conferma la risoluta risposta dell’Italia all’efferato attacco portato dalla Russia di Putin all’Ucraina e ai valori di libertà e democrazia in cui si riconosce l’Unione europea e tutto il mondo occidentale. Oggi, l’Italia e gli altri Paesi dell’Ue sono chiamati a dare risposte immediate ed in vista di un nuovo orizzonte politico: dall’accoglienza dei profughi che superi i limiti posti dal trattato di Dublino alla messa a punto di un comune piano energetico, dalla formazione di una difesa comunitaria a nuove regole di bilancio europeo. Occorre anche dotare il mondo libero di strumenti utili alla battaglia per la verità. L’Ue ha bloccato la macchina mediatica del Cremlino, propalatrice di menzogne, ma non è sufficiente: occorre anche creare una fonte d’informazione in lingua russa per inondare quel Paese con un flusso di verità e per dare un sostegno concreto ai sempre più numerosi cittadini russi che disapprovano la politica aggressiva di Putin”.

Lo ha dichiarato il deputato azzurro Gregorio Fontana, componente della Commissione Difesa della Camera dei Deputati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *