Forza Italia presenta “L’Italia del Futuro”, una grande manifestazione di ascolto e confronto con i vertici nazionali del Movimento Azzurro.

Forza Italia presenta “L’Italia del Futuro”, una grande manifestazione di ascolto e confronto con i vertici nazionali del Movimento Azzurro.

Forza Italia ha presentato oggi la manifestazione in programma per sabato 30 aprile alla Fiera di Bergamo.

“Dopo il successo della manifestazione nazionale tenutasi a Roma lo scorso 8-9 aprile alla presenza del Presidente Silvio Berlusconi, il Coordinamento Provinciale di Forza Italia Bergamo ha organizzato per il 30 aprile, alla Fiera di Bergamo, un grande evento, un’occasione di incontro e di confronto, per mettere in contatto Bergamo e le sue categorie produttive con i nostri rappresentanti al Governo della Lombardia e dell’Italia.” – dichiara Alessandra Gallone, senatrice e commissario provinciale di Bergamo.

“Saranno presenti i vertici nazionali del nostro Movimento, i membri del Governo, della Giunta Regionale, i nostri parlamentari e ci sarà uno spazio importante per i nostri Sindaci e amministratori insieme ai candidati alle prossime elezioni amministrative.

Partiremo alle 9.30 con l’apertura dei lavori insieme a Gregorio Fontana, responsabile nazionale dell’organizzazione, Massimiliano Salini, commissario regionale del movimento e Annamaria Bernini, capogruppo al Senato.

Presenteremo poi i nostri candidati alle elezioni amministrative 2022, insieme a chi già oggi rappresenta Forza Italia nelle amministrazioni locali della nostra provincia, Sindaci, Vice Sindaci, Assessori e Consiglieri Comunali nel momento dedicato agli enti locali insieme al Responsabile Nazionale degli Enti Locali Maurizio Gasparri.

Sarà poi la volta del tavolo sui temi economici, per rispondere concretamente alle preoccupazioni di famiglie e imprese, con il Ministro agli Affari Regionali Mariastella Gelmini e il Vice Ministro allo Sviluppo Economico Gilberto Pichetto Fratin, che presenteranno l’operato del governo e si confronteranno con i rappresentanti delle categorie della provincia di Bergamo.

Nel solco tracciato dal Presidente Silvio Berlusconi che durante la grande manifestazione nazionale ci ha ricordato che le nostre idee, i nostri valori e i nostri programmi sono indispensabili e insostituibili per costruire il futuro del Paese, presenteremo le linee programmatiche sviluppate dai nostri dipartimenti e presentate dal responsabile nazionale Alessandro Cattaneo e parleremo del futuro del nostro Movimento con Sestino Giacomoni, Segretario della Conferenza dei Coordinatori Regionali, Andrea Mandelli, Vice Presidente della Camera e responsabile nazionale del dipartimento professioni e con Licia Ronzulli, Responsabile Nazionale dei rapporti con gli alleati.

Concluderà i lavori il nostro Coordinatore Nazionale Antonio Tajani”

“Si tratta di una manifestazione senza precedenti, con la presenza a Bergamo per la prima volta dei vertici nazionali di Forza Italia al completo. Un progetto impegnativo e ambizioso per rilanciare la nostra presenza sul nostro territorio, riaffermare i nostri valori e dare risposte concrete ai cittadini, attraverso l’ascolto dei rappresentanti del mondo del lavoro e dell’impresa. Per trasformare una fase di crisi e di difficoltà in una occasione di riforma e cambiamento. Tutti insieme per il bene comune”.

“Bergamo torna ad essere centrale: dopo essere stata la città simbolo durante la pandemia, ora è il simbolo della rinascita. – dichiara Massimo Cocchi, capogruppo in provincia di Forza Italia – E dove FI è al governo, fa la differenza. Anche in provincia siamo tornati ad essere protagonisti: con la gestione del tavolo emergenza Ucraina la Provincia è riuscita, con la preziosa collaborazione della protezione civile, ad attivare una rete di aiuto umanitario senza precedenti.”

“Costruttori di futuro, è questo che vogliamo rappresentare nelle nostre comunità attraverso l’impegno negli enti locali – conclude il capogruppo in consiglio comunale a Bergamo Gianfranco Ceci – Siamo già al lavoro per le prossime elezioni 2023 e 2024 per portare il nostro contributo di persone e di idee, determinanti per far vincere il centrodestra”.

Il programma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *